La realtà dello sguardo, Ceruti in mostra a Breno


Giacomo Ceruti è conosciuto anche come Il Pitocchetto perché meglio di chiunque altro ha saputo ritrarre con dignità anche i più umili, i più disagiati e derelitti, in lombardo "pitocchi". A 250 anni dalla scomparsa di questo grande artista il CaMus - Museo Camuno di Breno allestisce una mostra, "La realtà dello sguardo. Ritratti di Giacomo Ceruti (1698/1767) in Valle Camonica", curata da Filippo Piazza, storico dell'arte e conservatore delle raccolte artistiche e archeologiche del museo.

I dipinti di Ceruti sono presenti anche in Valcamonica, nelle chiese, come ad Artogne e a Rino di Sonico, e nelle collezioni. Le tele esposte al CaMus di Breno provengono dalla Pinacoteca Tosio Martinengo di Brescia, dal Museo Lechi di Montichiari, dall’Accademia Tadini di Lovere e da alcune collezioni private: una decina di ritratti di notai, magistrati, avvocati e personaggi di spicco della Valcamonica, restituiti al presente in una dimensione di realismo disincantato.

L'inaugurazione della mostra è in calendario per il 15 settembre 2017, sarà aperta al pubblico fino al 7 gennaio 2018.

ITINERARI COLLEGATI

Breno, centro storico e Museo Camuno

Foto: Giacomo Ceruti, Ritratto di Giovanni Battista Cattaneo


SalvaSalvaSalva

#breno #giacomoceruti #pitocchetto #camusbreno #museocamuno

© 2015 - 2021

Daniela Rossi Saviore

P.IVA 03 209 170 988

 

Tel. +39 339 667 2031

 

GUIDA TURISTICA AUTORIZZATA

GIORNALISTA PROFESSIONISTA

 

Visite guidate - Guided tours

Valcamonica | Lago d'Iseo

Franciacorta | Lago di Garda

Brescia e provincia