Valcamonica fra Medioevo e Rinascimento
12 e 13 novembre 2016

Girolamo Romanino è uno dei pittori più originali del Rinascimento italiano, che ha saputo rappresentare con un linguaggio espressivo vibrante e del tutto personale la fede e la realtà del suo tempo. Giovan Pietro Da Cemmo mostra ascendenze gotiche e lombardo-venete, con tratti raffinati e puliti che rivelano complesse simbologie religiose, accanto alla devozione popolare. I cicli affrescati raccontano le Storie di Maria e della Vita di Cristo, affiancati dai santi taumaturghi e cavalieri. La ricchezza di dettagli e decorazioni degli abiti raffigurati è uno dei documenti più completi della storia del costume rinascimentale. Un percorso d'arte attraverso il tempo, con gioielli pittorici ricchi di significati che vanno oltre la mera rappresentazione, si riscontrano nel ciclo rinascimentale di Callisto Piazza in Santa Maria del Restello. Visita al Castello di Gorzone per comprendere il ruolo svolto dalla famiglia dei Conti Federici nella produzione artistica camuna.

 

Sabato 12 novembre 2016

10:00    Boario: partenza in bus per Pisogne; visita alla chiesa di Santa Maria della Neve e al centro storico

 

13:00    pranzo sul lago 

 

14:30    trasferimento in pullman a Erbanno per visita agli affreschi rinascimentali di Santa Maria del Restello e a quelli tardogotici della cappella di San Martino

 

16:30    proseguimento in bus per la visita al Castello federiciano di Gorzone

18:30    rientro in autobus a Boario per check-in, cena (composta da: un primo, un secondo con contorno, 1 dessert, ¼ l. di vino, acqua, un caffè) e pernottamento in albergo.

Opzionale e a completo carico del partecipante: percorso SPA (3 ore) alle Terme di Boario aperte fino alle 22:00

Domenica 13 novembre 2016

9:00    partenza in bus per Bienno per visita al Museo della fucina e del mulino, con dimostrazione pratica di forgiatura e lavorazione del ferro con il maglio ad acqua; visita al centro storico e alla chiesa di Santa Maria Annunciata

 

13:00    pranzo con piatti tipici camuni (acqua, vino, dolce e caffè inclusi)

 

14:30    visita alla chiesa di San Lorenzo a Berzo Inferiore

 

15:30    visita alla chiesa di Santa Maria Assunta a Esine

 

17:00    rientro in bus a Boario

 

N.B. Si raccomandano abbigliamento e scarpe confortevoli. Alcuni tratti vanno percorsi interamente a piedi.

Il pacchetto include:

  • Pernottamento 1 notte in mezza pensione in albergo 3 stelle a Boario (tassa di soggiorno non inclusa)

  • Pranzi come da programma

  • Tutti i transfer in autobus previsti dal programma

  • Biglietto di ingresso a Fucina Museo e Mulino di Bienno e al Castello di Gorzone

  • Dimostrazione di forgiatura con maglio ad acqua presso la Fucina Museo di Bienno

  • Guida turistica per i due giorni

 

Il prezzo non comprende eventuali tasse di soggiorno o extra e tutto quanto non espressamente indicato alla voce «Il pacchetto include»

 

QUOTA A PERSONA IN CAMERA DOPPIA STANDARD € 189,00 – SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 10,00

SU RICHIESTA QUOTAZIONI NOTTI SUPPLEMENTARI E PERCORSO RELAX ALLA SPA DELLE TERME DI BOARIO

TERMINE ULTIMO ISCRIZIONE: 12 OTTOBRE 2016

LA PROPOSTA WEEK-END SARÀ CONFERMATA AL RAGGIUNGIMENTO DI MINIMO 20 PARTECIPANTI

Per informazioni e prenotazioni

D.M.O. Valle Camonica, la Valle dei Segni by Roncalli Viaggi

Tel 0364 1941551 – dmc.valledeisegni@roncalliviaggi.it

www.bookingvallecamonica.com