Romanino, Resurrezione

Romanino, Resurrezione

Romanino, Miracolo della fornace

Romanino, Miracolo della fornace

Romanino, Cristo crocifisso

Romanino, Cristo crocifisso

VALLE CAMONICA
Girolamo Romanino a Pisogne, Breno e Bienno

Uno dei più importanti pittori del Rinascimento lombardo-veneto è Girolamo Romanino, definito da Vasari "bonissimo pratico e disegnatore". Un artista anticlassico, anticonvenzionale, libero da schemi e regole. La sua rappresentazione realistica e grottesca delle figure e dei corpi

rivela un naturalismo carico di notazioni psicologiche. 

Romanino ha dipinto in Valle Camonica tra il 1533 e il 1545 circa, lasciando un ciclo dedicato alla Passione di Cristo a Pisogne, episodi biblici dal libro del profeta Daniele e le Storie della Vergine a Bienno. La visita guidata permette di cogliere l'evoluzione del suo percorso e di approfondire gli aspetti più liberi della sua produzione artistica.

 

PUNTI D'INTERESSE

 

  • Pisogne, Santa Maria della Neve

  • Bienno, Santa Maria Annunciata

  • Breno, Sant'Antonio​

INFORMAZIONI

 

Durata: giornata intera (fino a 6 ore)

Percorso: facile

Ingressi a pagamento: nessuno

 

ITINERARI COLLEGATI

Bienno, il borgo degli artisti

Pisogne centro storico

Breno, centro storico e Museo Camuno

 

SCOPRI DI PIÙ

Maria Madddalena, santa o meretrice?

Il Cristo crocifisso di Romanino al CaMus di Breno

CHIAMA

+39 339 667 2031

SCRIVI

danielarossisaviore@gmail.com