< Back

La Riserva di Ceto, Cimbergo e Paspardo

Categoria

SITO UNESCO

Area

Valcamonica

Durata

Livello

La Valle Camonica, primo sito italiano Unesco inserito nella prestigiosa “Lista del patrimonio dell’umanità” nel 1979, è nota in tutto il mondo per le incisioni rupestri degli antichi Camuni. Sono migliaia e migliaia di segni, scolpiti nella pietra in un arco di tempo di oltre diecimila anni, dalla fine del Paleolitico fino all’età storica, attraverso il Neolitico, l’Età del Rame, del Bronzo e del Ferro. L’arte rupestre è diffusa in tutta la Valle Camonica: le scene di caccia, di agricoltura e di vita quotidiana, con animali, guerrieri, strumenti, simboli legati al culto e alla religione, raccontano le radici della civiltà europea.


► I siti principali della Valle dei Segni sono strutturati su diversi parchi archeologici, ciascuno con caratteristiche specifiche e diversi livelli di accesso, tutti attrezzati e sicuri e in alcuni casi predisposti anche per persone con disabilità. Data l’ampia varietà, è quindi consigliato concordare l’itinerario che meglio corrisponde alle vostre esigenze.

📌 Ogni visita guidata è un’esperienza unica: costruiamola insieme su misura per le vostre esigenze e i vostri interessi, in base al tempo a disposizione, al numero di partecipanti, alla stagione e all’ispirazione!

Da vedere

  • la rosa camuna

  • la “stella cometa”

  • guerrieri, armi e cavalieri

  • gli “astronauti”

Itinerari e attività

AREA DI FOPPE DI NADRO

È uno dei parchi del Sito Unesco più frequentati e una delle più significative aree istoriate, con circa 400 rocce incise. Il parco è consigliato a chi ama intraprendere un’escursione tra i boschi. Il percorso è di media montagna, con pendenze variabili, adatto comunque anche a famiglie e ragazzi che vogliono abbinare alla conoscenza della preistoria un’escursione tra i boschi.


AREA DI CAMPANINE DI CIMBERGO

Vi si trovano diverse tipologie di immagini, in un arco temporale molto ampio e rappresentativo dell’arte rupestre camuna. Interessanti le rose camune, probabile evoluzione di un simbolo solare, e le incisioni di epoca storica.


MUPRE, MUSEO DELLA PREISTORIA

È una struttura coperta, l’ideale per completare la visita ai parchi archeologici e un’ottima alternativa per le giornate di pioggia. Inaugurato nel 2014, ospita una ricca raccolta di reperti archeologici e di stele incise dell’Età del Rame.


ALTRI PARCHI


  • Naquane è il parco più conosciuto, il primo istituito in Valle Camonica; il percorso dura un paio d’ore ed è adatto anche ai bambini; si raggiunge in pochi minuti dal parcheggio; consigliato al mattino; biglietto d’ingresso

  • Massi di Cemmo facilissimo da raggiungere, è adatto anche per le persone che non vogliono o non possono camminare su sentieri di montagna; la visita al santuario megalitico dura circa mezz’ora; ingresso gratuito

  • Seradina situato sul versante soleggiato della Valle Camonica, è adatto anche ai bambini; il percorso dura un paio d’ore; biglietto d’ingresso

  • Bedolina si può raggiungere dall’area di Seradina attraverso un sentiero in salita, per chi ha voglia di fare una bella camminata nella natura; la parte alta è raggiungibile con un piccolo bus o con l’auto; biglietto d’ingresso



ℹ️ INFORMAZIONI UTILI


Per accedere alle aree della Riserva è previsto un biglietto d’ingresso, richiesta la prenotazione

Itinerari nei dintorni