Bienno, la statua dorata di Cristo Re


Scultura del darfense Timo Bortolotti, collocata a Bienno, sul Colle della Maddalena, commemora la firma dei Patti Lateranensi, l’avvenuta conciliazione fra lo Stato italiano e il Vaticano. Voluta da un comitato di laici e religiosi locali, la collocazione fu scelta dopo avere valutato anche i siti del Castello di Breno, il Colle dell’Androla a Cevo, il Passo del Tonale, la colma del Mortirolo e il convento di San Pietro a Bienno. Il monumento è alto 26,30 metri. La statua, di bronzo e rame, è alta 8,5 metri, l’apertura delle braccia è di 8 metri. Rivestita d’oro zecchino, è ben visibile dalla statale che attraversa la Valle Camonica.

SCOPRI GLI ITINERARI COLLEGATI

Bienno, il borgo degli artisti


Bienno | Statua di Cristo Re

#vallecamonica #bienno #valcamonica