Incisioni rupestri gratis tutti i giorni


Un'ottima notizia per il turismo della Valle Camonica: il Parco archeologico comunale di Seradina e Bedolina a Capo di Ponte dal primo marzo sarà aperto i giorni della settimana, anche il sabato, la domenica e il lunedì, con ingresso gratuito per tutti i visitatori. Ampliato anche l'orario, dalle 9:00 alle 18:00.

L'area archeologica è attrezzata e aperta al pubblico dal 2005 e al suo interno sono presenti circa 160 aree incise. Unisce l'area di Seradina, situata più in basso, poco distante dai Massi di Cemmo e dalla Pieve di San Siro, e Bedolina, nella parte alta. Oltre alla nota "Mappa di Bedolina", considerata da molti studiosi una delle più antiche rappresentazioni topografiche al mondo, ci sono scene di aratura, di caccia al cervo e di pratiche erotiche legate forse ai culti di fertilità.

SCOPRI GLI ITINERARI COLLEGATI

Il Parco di Seradina e la Pieve di San Siro

Tutti gli itinerari

In basso:

Mappa di Bedolina, Capo di Ponte

(foto Del Bene e del Bello)


#news #vallecamonica