State freschi! Itinerari cool in Valle Camonica


La brezza di montagna, che profuma di abeti e di fiori alpini, è il regalo più bello che ci si possa concedere in questi giorni. In Alta Valle Camonica i borghi che soddisfano questo desiderio sono tanti: ecco una selezione che mette in primo piano gli splendidi panorami, le sorprese dei centri storici e il patrimonio artistico, storico e culturale della Valle Camonica, la Valle dei Segni.

PONTE DI LEGNO

1260 mslm


Ponte di Legno è conosciuto in tutto il mondo per gli sport invernali e il turismo della neve ma il centro storico regala scorci di una poesia inaspettata, come nel punto in cui i torrenti Frigidolfo e Narcanello danno origine al fiume Oglio. Negli altari dorati della chiesa parrocchiale si esprime tutta la bellezza della scultura lignea barocca prodotta dalla scuola dei Ramus, intagliatori di area nordica originari della Valle Camonica.

CEVO 1110 mslm


Cevo, in Valsaviore, è situato in una posizione panoramica unica. Dal colle dell'Androla, dove le streghe si nascondono nelle miniere metallifere utilizzate fin dalla preistoria ed escono solo durante i temporali, si domina la Media Valle Camonica. Il paese andò quasi interamente distrutto nel 1944, durante una rappresaglia nazifascista. La piccola chiesa romanica di San Sisto, circondata dal vecchio cimitero, si trova poco al di fuori del centro abitato, raggiungibile attraverso una strada acciottolata che attraversa una contrada medievale, rimasta praticamente intatta. Il paese ospita anche un museo diffuso della civiltà contadina e il Museo della Resistenza.

BORNO E ANNUNCIATA 912 mslm


Borno è una delle stazioni montane più interessanti della Valle Camonica, nota anche per il turismo invernale e le piste da sci. Nel centro storico ci sono sette torri medievali. Nell'Oratorio di Sant'Antonio, gli affreschi di Callisto Piazza, con una Sacra Conversazione che ben rappresenta i moduli stilistici del Rinascimento in ambito lombardo - veneto. Il Convento della Santissima Annunciata, dove vivono tuttora i frati cappuccini, è situato in una posizione panoramica da cui è possibile ammirare, dall'alto, tutta la Media e Bassa Valle Camonica, fino al Lago d'Iseo. Nella chiesa del Convento ci sono gli affreschi di Giovan Pietro Da Cemmo e altre pitture di notevole interesse, per comprendere la diffusione del Francescanesimo in Valle e la complessa concezione teologica correlata.

EDOLO 699 mslm


(foto: www.bbaltavallecamonica.it)

Edolo è il centro più importante dell'Alta Valle Camonica, situato in una posizione strategica, alla confluenza delle strade che portano verso i Passi Tonale e Aprica, a poca distanza da Ponte di Legno. Il percorso prevede la visita agli affreschi rinascimentali di Paolo Da Caylina il Giovane, conservati nella Chiesa di San Giovanni, e alle "sculture d'artificio" barocche dei Ramus, una delle più prestigiose famiglie d'intagliatori delle Alpi. Nel centro storico, dimore nobiliari medievali.

Vedi il calendario delle visite guidate in programma

#vallecamonica

© 2015 - 2020

Daniela Rossi Saviore

P.IVA 03 209 170 988

 

Tel. +39 339 667 2031

 

GUIDA TURISTICA AUTORIZZATA

GIORNALISTA PROFESSIONISTA

 

Visite guidate - Guided tours

Valcamonica | Lago d'Iseo

Franciacorta | Lago di Garda

Brescia e provincia

Leggo, scrivo, racconto storie: guida turistica autorizzata e giornalista professionista freelance - vivo in Valcamonica, la Valle dei Segni, primo sito UNESCO d'Italia - lavoro un po' ovunque in Lombardia, tra montagne, laghi, borghi, città e in tutto ciò che per me ha un senso

Qualified tour guide, freelance journalist, I live in Valcamonica, first UNESCO site of Italy (prehistoric rock art). I mostly work in Lombardy, land of mountains, lakes, astonishing hamlets and cities and wherever it makes sense to me.