Visite guidate in Lombardia, le indicazioni della Regione

La riapertura di numerose attività commerciali e dei luoghi della cultura, quali musei e aree archeologiche, rappresenta il primo passo verso una ripresa del turismo: è possibile fare visite guidate?


L’ordinanza regionale n. 547 del 17 maggio 2020 integra le misure disposte dal Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (DPCM 17 maggio 2020), che disciplina come ci si può spostare e come devono svolgersi le attività lavorative.

COME CI SI PUÒ MUOVERE

È possibile viaggiare nel territorio della propria regione, senza autocertificazione; sono eliminate le limitazioni alla navigazione su laghi e fiumi. Fino al 2 giugno ci si può spostare in un’altra regione solo per esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute e con autocertificazione. MUSEI E SITI ARCHEOLOGICI

Dal 18 maggio sono di nuovo aperti, con una serie di tutele per la sicurezza dei visitatori e di chi ci lavora.

VISITE GUIDATE

L’Ordinanza regionale 547 include un allegato per guide turistiche, guide alpine, maestri di sci, rifugi alpini ed escursionistici, bivacchi, parchi faunistici, villaggi turistici e campeggi. In particolare, le guide turistiche possono riprendere l'attività e dovranno rispettare queste regole: * Uso mascherina per guida e per i partecipanti * Ricorso frequente all’igiene delle mani * Rispetto delle regole di distanziamento e del divieto di assembramento * Predisporre una adeguata informazione sulle tutte le misure di prevenzione da adottare. * Redigere un programma delle attività il più possibile pianificato ovvero con prenotazione; mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 14 giorni. * Organizzare l’attività con piccoli gruppi di partecipanti (max dieci persone escluso l’accompagnatore) * Eventuali audioguide o supporti informativi potranno essere utilizzati solo se adeguatamente disinfettati al termine di ogni utilizzo. * Favorire l’utilizzo di dispositivi personali per la fruizione delle informazioni. * La disponibilità di depliant e altro informativo cartaceo è subordinato all’invio on line ai partecipanti prima dell’avvio dell’iniziativa turistica



Foto d'archivio - Massi di Cemmo, Capo di Ponte (BS)




© 2015 - 2020

Daniela Rossi Saviore

P.IVA 03 209 170 988

 

Tel. +39 339 667 2031

 

GUIDA TURISTICA AUTORIZZATA

GIORNALISTA PROFESSIONISTA

 

Visite guidate - Guided tours

Valcamonica | Lago d'Iseo

Franciacorta | Lago di Garda

Brescia e provincia

Leggo, scrivo, racconto storie: guida turistica autorizzata e giornalista professionista freelance - vivo in Valcamonica, la Valle dei Segni, primo sito UNESCO d'Italia - lavoro un po' ovunque in Lombardia, tra montagne, laghi, borghi, città e in tutto ciò che per me ha un senso

Qualified tour guide, freelance journalist, I live in Valcamonica, first UNESCO site of Italy (prehistoric rock art). I mostly work in Lombardy, land of mountains, lakes, astonishing hamlets and cities and wherever it makes sense to me.