© 2015 - 2020

Daniela Rossi Saviore

P.IVA 03 209 170 988

 

Tel. +39 339 667 2031

 

GUIDA TURISTICA AUTORIZZATA

GIORNALISTA PROFESSIONISTA

 

Visite guidate - Guided tours

Valcamonica | Lago d'Iseo

Franciacorta | Lago di Garda

Brescia e provincia

Leggo, scrivo, racconto storie: guida turistica autorizzata e giornalista professionista freelance - vivo in Valcamonica, la Valle dei Segni, primo sito UNESCO d'Italia - lavoro un po' ovunque in Lombardia, tra montagne, laghi, borghi, città e in tutto ciò che per me ha un senso

Qualified tour guide, freelance journalist, I live in Valcamonica, first UNESCO site of Italy (prehistoric rock art). I mostly work in Lombardy, land of mountains, lakes, astonishing hamlets and cities and wherever it makes sense to me.

Andy Warhol for Christmas, mostra a Ponte di Legno

“Profano come sacro", 37 icone su carta e cimeli del genio della Pop Art, dal 21 dicembre al 12 gennaio. In programma visite guidate.


Andy Warhol, Marilyn

La Pop Art approda a Ponte di Legno con una mostra dedicata a uno dei geni assoluti del XX secolo, che ha interpretato il proprio tempo come pochi altri artisti hanno saputo fare: “Andy Warhol for Christmas - Profano come sacro”, icone su carta e opere, è aperta tutti i giorni fino al 12 gennaio 2020 a Ponte di Legno, nella sala dell’Unione in via Salimmo.


ARTE COME DOCUMENTO DI UN’EPOCA


L’arte contemporanea è un documento essenziale per interpretare il nostro presente. Andy Warhol è stato un profeta del concetto di arte come comunicazione, sua funzione principale. La ripetizione quasi ossessiva di modelli, icone, miti, simboli e colori non è altro che l’immagine di una società che comprime le differenze, le persone e le idee in un modello da replicare in serie, pronto per essere venduto, usato e sostituito.


Credo che avere la terra e non rovinarla sia la più bella forma d’arte che si possa desiderare. ANDY WARHOL

La mostra è organizzata dalla Pro Loco e dal Comune di Ponte di Legno, con il patrocinio della Fondazione Mazzoleni di Bergamo, che gestisce la collezione delle opere esposte firmate dal maestro americano. Il curatore è Mario Mazzoleni, Art advisor, che ha scelto alcuni dei simboli della produzione di Warhol, tra cui ben 13 serigrafie di Marilyn, le Campbell’s Soup, due ritratti di Mao, Electric chair, Flowers e autoritratti dell’artista.


COME PARTECIPARE


In occasione della mostra, la Federazione guide turistiche Valle Camonica propone due date per visite guidate all’esposizione e al centro storico di Ponte di Legno, in programma domenica 29 dicembre e giovedì 2 gennaio; inizio ore 14:30, ritrovo in piazza XXVII Settembre. Quota di partecipazione 7,00 €, gratis ragazzi sotto i 12 anni. L’ingresso alla mostra è di 8,00 €.


Prenotazione obbligatoria ai numeri 339.6672031 (2 gennaio) e 349.5252032 (29 dicembre). Informazioni anche su whatsapp o all’indirizzo guideturistiche.vallecamonica@gmail.com. Le visite sono confermate al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

ITINERARI COLLEGATI

Ponte di Legno, centro storico e scultura lignea

Passo del Tonale, sacrario

Edolo, centro storico


VEDI ANCHE

La leggenda di Carlo Magno nel cuore delle Alpi

La Madonna viva di Ponte di Legno


#pontedilegno #warhol #popart #artecontemporanea #mostra


Locandina visite guidate

13 visualizzazioni