Giro d’Italia 2019, la tappa Lovere - Ponte di Legno


Da Lovere a Ponte di Legno attraverso le Alpi Orobiche: martedì 28 maggio 2019 il 102° Giro d’Italia partirà dal Lago d’Iseo percorrendo borghi e passi storici. La 16° tappa è lunga 226 km con un dislivello di 5.700 m e interesserà il Passo della Presolana, la Croce di Salven, il passo Gavia (Cima Coppi) e il versante valtellinese del Passo del Mortirolo, fino a Ponte di Legno, in Alta Valle Camonica. Chi si trova a Lovere o Ponte di Legno in quei giorni può concedersi un giro nel centro storico. Che cosa c’è di bello da vedere?

LOVERE - Basilica rinascimentale di Santa Maria in Valvendra, con le ante d’organo di Moretto e Ferramola - Galleria dell’Accademia Tadini, con opere di Antonio Canova, Francesco Hayez, Jacopo Bellini, Paris Bordon, Vincenzo Civerchio - Torre civica e centro storico medievale - Santuario delle Sante Gerosa e Capitanio PONTE DI LEGNO - Sculture lignee e ancone barocche nella partocchiale della Santissima Trinità - I luoghi di Carlo Emilio Gadda - Passeggiate naturalistiche ed escursioni nei dintorni - Sacrario militare al Passo del Tonale


Passo del Tonale, Sacrario militare

#Lovere #PontediLegno #PassodelTonale